Morse w/ mani festo (live) & early reflex showcase

01/03/24  h.23—Bunker

Stasis:MORSE – Venerdì 1 Marzo h.23 @ Bunker

Dopo l’ultima pazzesca serata torniamo a infuocare il dancefloor con un doppio liveset ed uno showcase, proseguendo il viaggio nell’universo sonoro della sound system culture.
/
Per la prima volta a Torino MANI FESTO, con un liveset incazzato tanto quanto seducente. UK based, collabora con artisti come Denham Audio e L Major e Borai. È di casa su etichette come Sneaker Social Club, Club Glow e Flightpath.
/
EARLY REFLEX, label di leftfield elettronica nata a Torino, le cui produzioni sono suonate dalle consolle di vari continenti. Qui con uno showcase a due teste: il liveset ipnotico di CAPIUZ e il dj set del boss di casa ALEC PACE. Venite a scoprire una delle perle dell’underground torinese.
/
In apertura l’astrattismo dark ambient/bass di MARIO GLLN, e in chiusura il viaggio esotico a botte di global bass di TONOS GRAVES (Sonambient b2b Slothmachines)
/
Luci, ombre, pixel e glitch di HIGH FILES
/
BE READY, BASS IS COMING (back).

Registrati in LISTA qui sotto per assicurati un ingresso ridotto

______

INGRESSO IN LISTA
8€ prima di 00.30 / 10€ dopo

INGRESSO FUORI LISTA
10€ prima di 00.30 / 12€ dopo

LISTE QUI SOTTO / Scorri la pagina per conoscere le artist*

Registrati in lista

Conosci gli artisti

Mani Festo

Mani Festo è un sostenitore del potere trasformativo della club music. Mescolando generi per creare uno spazio musicale unico, racconta un mondo affascinante attraverso produzioni energiche, liveset e djset. Il suo sound unisce breakbeat sincopati e sound design intricati. Con produzioni su label come Shall Not Fade e Fabric, cura anche le uscite di Club Glow e Flightpath. Cresciuto tra i rave inglesi, il suo amore per la sound system culture emerge in tutte le sue forme, in un viaggio che ha le sue radici nel passato e che apre nuove vie verso il futuro.
> IG >SOUNDCLOUD >BANDCAMP

Alec Pace (Early Reflex)

Producer e Dj torinese, Alec Pace produce in un modo tutt’altro che convenzionale tracce pensate per il dancefloor, combinando field recordings e synth taglienti. Le sue ritmiche sono prodotte maniacalmente, con un gusto originale per le percussioni iper effettate e la sintesi FM. Oltre ad aver pubblicato su etichette come Nous Disques ed All Center, Alec Pace è fondatore e direttore artistico dell’etichetta leftfield Early Reflex, su cui ha pubblicato il suo ultimo EP ‘Future Now?’, ispirato a diversi mondi futuristici distopici.
> IG >SOUNDCLOUD >LABEL

Capiuz (Early Reflex)

Capiuz è il progetto club sperimentale di Luca Favaro.  Spesso orientata verso le esibizioni dal vivo, la musica di Capiuz prende la forma di un’esplosione travolgente piena di bassi potenti, progressioni breakcore e texture granulari. Attualmente conduce uno show su Radio Raheem e ha pubblicato con Unizone, Over My Body e Early Reflex. Per i più nerd, sappiate che come programmatore sviluppa dispositivi Max for Live per HIDE Productions.
> IG >SOUNDCLOUD >BANDCAMP

Mario GLLN

Mario GLLN è un chimico e musicista torinese.
Da anni milita come bassista in gruppi garage/punk attivi nell’underground torinese come Le Disfunzioni e i Rettili e i Giulia Doner. Appassionato di musica elettronica, le sue produzioni mescolano la bass music con sonorità più astratte e dark ambient. I suoi set spaziano dalla tribal ambient passando alla leftfield house in un ipnotico mix di generi diversi.

> IG > SOUNDCLOUD

Tonos Graves

Tonos Graves è un duo di esploratori sonici. Il suono della diaspora africana arriva nei caraibi, da lì fa le valigie, prende una nave e arriva in UK, raddoppia la velocità, muta e si muove fino a tornare in Africa, passando per le metropoli del Sud America. In tutto questo muoversi, la costante è il pulsare continuo dei bassi. Bum, bum, bum.

> IG > SOUNDCLOUD